fbpx
/ AFP PHOTO / CARLO HERMANN

Ag. Immobile: “Se fosse arrivata un’offerta di De Laurentis, Ciro non l’avrebbe mai rifiutata”

Passato, presente e futuro, perché le proprie origini non si scordano mai. Ciro Immobile torna nella sua Napoli, da avversario, ma solo sul campo perché il cuore non si è mai allontanato da lì, dove tutto è iniziato. Di questo e altri particolari ha parlato a Radio Marte, l’agente del bomber biancoceleste, Marco Sommella: “Immobile è legatissimo a Napoli dove ha famiglia e amici. Domenica dopo la partita si fermerà in città perché lunedì la Lazio concederà alla squadra un giorno libero. Succede sempre, nonostante non abbia mai indossato la maglia azzurra, appena può scappa a Napoli dove ha amicizie ed interessi. Ha comprato anche una casa a 200 metri da quella di Insigne, i due oltre ad essere amici da tanti anni sono anche vicini di casa. Ciro spesso si ferma al bar Cimmino perché è molto legato a Salvatore Fantini, che purtroppo vedrà Napoli-Lazio dal cielo. Il ragazzo non ha mai dimenticato le sue origini, adora andare a mangiare da Cicciotto a Marekiaro. Proposte dal Napoli in passato? Se fosse arrivata un’offerta di De Laurentiis, Immobile non l’avrebbe mai rifiutata. Il Napoli all’epoca preferì Higuain e col senno di poi i numeri dicono che non abbia segnato meno del Pipita.”