fbpx

Giorgetti: “Lo Stato deve essere in grado di garantire lo svolgimento di una manifestazione sportiva”

Oggi il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti e Franco Gabrielli, al convegno che si è tenuto a Reggio Emilia, sono intervenuti in merito alla sicurezza nello sport.

Secondo Giancarlo  Giorgetti, chiudere gli stadi è una sconfitta dello stato. Le sue parole sulla vicenda sicurezza: “Se lo Stato non è in grado di garantire la possibilità che uno spettacolo si possa tenere, dà un segnale di impotenza, certe decisioni arrivano al confine con la giustizia sportiva, ma la giustizia sportiva deve agire prima”.

Riguardo alla sospensione delle partite si è pronunciato il capo della Polizia Franco Gabrielli: “La decisione finale spetta sempre a chi è responsabile dell’ordine e della sicurezza pubblica. Non voglio svilire il ruolo di un arbitro a cui competono le decisioni di natura sportiva, ma sospendere una partita può causare conseguenze di gestione, come sul deflusso di migliaia di persone. Questioni che devono essere valutate da chi ha un occhio a 360 gradi sull’evento. Le norme ci sono e parlano chiaro.”

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap