fbpx

Di Gennaro: “Zappacosta sarebbe perfetto per la Lazio”

L’ex calciatore Antonio Di Gennaro, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio parlando della squadra biancoceleste e  dell’attuale sessione di calciomercato:

“Per adesso la squadra di Inzaghi sta mantenendo fede alle promesse fatte, ma la stagione è ancora lunga e piena di insidie”.

Il mercato può cambiare gli equilibri?

“Questo mercato non credo cambierà tanto gli equilibri, le prime tre posizioni mi sembrano delineate a meno di un crollo netto dell’Inter. La lotta per il quarto posto è la più interessante, è anche molto importante a livello di prestigio. La Lazio è quarta, sta rispettando quella che da diversi anni è la linea della società, con un dispendio economico che deve rientrare sempre nei parametri”.

Su Zappacosta?

“Potrebbe essere importante nel 3-5-2 di Inzaghi, è perfetto. L’ha fatto bene nel Torino e anche nel Chelsea quando si è potuto esprimere. È vero però che è stato pagato 30 milioni, ora non so quanto possa valere. Potrebbe però dare una spinta importante ai biancocelesti”.

Cosa pensa di Luis Alberto e Milinkovic?“

“Sono due veri e propri acquisti, l’anno scorso sono stati determinanti. Il serbo mi sembra tornato ai suoi livelli, anche lo spagnolo sta crescendo partita dopo partita. Se non hai il giocatore che conclude o inventa la giocata, è difficile vincere la partita. Il loro ritorno è un acquisto fondamentale. Nonostante le loro difficoltà, la Lazio è rimasta al quarto posto e per questo meriterebbe di rimanerci. Significa che il gruppo è forte e compatto. Milinkovic, con quelle qualità, è normale che possa sperare di andare in un grande club. Però al momento è un giocatore della Lazio e sta dando il massimo per questa squadra”.

I prossimi impegni ?

Il Napoli ha perso diversi elementi, la Lazio non può farsi scappare questa occasione. È tornato Leiva, a centrocampo si giocherà la partita e lì i partenopei sono in grande difficoltà. Con Napoli e Juventus è alta la posta in palio”.