Uber Gradella, il ricordo della S.S. Lazio: “Preferì abbandonare il calcio piuttosto che indossare una maglia diversa da quella biancoceleste”

Oggi ricorre l’anniversario della scomparsa dello storico estremo difensore biancoceleste, Uber Gradella. La Società Sportiva Lazio ha inteso ricordarlo con un messaggio pubblicato sui propri canali ufficiali:

“La S.S. Lazio ricorda, a quattro anni dalla sua scomparsa, Uber Gradella, portiere che in otto stagioni collezionò oltre 150 presenze con la maglia della Prima Squadra della Capitale. Sarà sempre ricordato per aver anteposto l’amore verso la Lazio alla sua carriera da giocatore: nel 1949, Uber preferì abbandonare il calcio piuttosto che indossare una maglia diversa da quella biancoceleste.”

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 635 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap