fbpx

Lazio, nuova formula e patto tra i big

Luis Alberto mezzala, per permettermi di ampliare il proprio raggio d’azione e di essere più nel vivo della manovra, e Correa a supporto della punta: è questa la nuova formula adottata dalla Lazio. Questa, come ribadito dall’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, porta però all’esclusione di un big.

ROTAZIONE – “Dovranno abituarsi tutti. La prossima volta toccherà a qualcun altro”, ha detto Simone Inzaghi in conferenza stampa. Con il Cagliari era toccato a Badelj e Leiva, mentre a Bologna sono rimasti in panchina Parolo e Immobile, anche se quest’ultimo è stato fermato da un leggero affaticamento. Ora resta da capire chi sarà tenuto fuori nel match contro il Torino. Una rotazione, una sorta di patto tra big e una nuova formula che al momento sembrano funzionare alla perfezione.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5632 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione