Lazio, Acerbi il primo degli insostituibili della Serie A

All’inseguimento di un record. Possono essere definite in questo modo le 144 presenze consecutive di Francesco Acerbi. Il difensore, in pochi mesi, è già diventato un pilastro imprescindibile della Lazio. Lo dicono i numeri e le statistiche. Infatti l’ex Sassuolo, in queste prime 16 giornate di Serie A, oltre ad aver sempre giocato non è mai stato sostituito.

INSOSTITUIBILE – Il centrale dei capitolini è primo in questa speciale e particolare classifica degli stacanovisti. Dietro di lui Koulibaly, N’Koulou, Ferrari e Andersen. A chiudere la top ten ben quattro giocatori dell’Empoli, Silvestre, Di Lorenzo, Caputo e La Gumina, Biraschi e Stryger Larsen. Il re degli insostituibili resta però Francesco Acerbi.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina

Avatar