L’ultimo saluto a Felice Pulici, in una chiesa stracolma di gente. Le foto di “Noi Biancocelesti”

LSi sono svolti oggi, martedì 18 dicembre 2018, alle ore 14, i funerali di Felice Pulici, storico portiere della Lazio scudettata del 73/74 e storica figura da sempre legata all’ambiente biancoceleste.

In una Chiesa del Cristo Re, sita in Viale Mazzini, piena di gente all’inverosimile, Pulici è stato salutato da una folla commossa e addolorata. Era uno degli eroi della “Banda Maestrelli” e avrebbe compiuto 73 anni sabato prossimo, ma da diverso tempo lottava strenuamente contro il cancro, che alla fine ha avuto la meglio su di lui.

Diverse le personalità e i calciatori, del passato e del presente, vicini o appartenenti al mondo biancoceleste, che hanno inteso raggiungere la chiesa dove si sono svolti i funerali. Tra questi, ad esempio, Vincenzo D’Amico, Antonio Buccioni, Dino Zoff, Pino Wilson, Giorgio Sandri, Mauro Mazza, Fabrizio Maffei, Tony Malco, Bruno Giordano, Franco Nanni, Sergio Petrelli, Giuseppe Materazzi, Giancarlo Governi, Michelangelo Sulfaro, Giancarlo Oddi, Cesar, Roberto Rambaudi, Giuseppe Pancaro e Luca Marchegiani.

Presente anche una delegazione della Lazio, composta da Angelo Peruzzi, Arturo Diaconale, Stefano De Martino, Marco Canigiani, Simone Inzaghi, Maurizio Manzini, Fabio Ripert, Senad Lulic, Lucas Leiva e Danilo Cataldi. Il Presidente della S.S. Lazio, Claudio Lotito, ha inoltre inteso inviare una corona di fiori. Presenti, infine, Bruno Conti, Gianni Petrucci, Giovanni Malagò e Mario Pescante.

Commovente, nel corso della commemorazione, il suono del pianoforte con l’inno della Lazio in sottofondo. All’esterno della chiesa, inoltre, i tifosi della Lazio hanno esposto uno striscione con la scritta: “Del ’74 uno degli eroi… della lazialità il vanto… ciao Felix R.I.P.” Dietro tale striscione erano presenti diversi rappresentanti della Curva Nord biancoceleste, di ieri e di oggi.

Di seguito alcune immagini scattate dalla redazione di “Noi Biancocelesti“, presente al funerale di Felice Pulici, per porgergli l’ultimo, doveroso e sentito, saluto.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 856 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar