EXTRA LAZIO – Preziosi: “Di Bello è in malafede. Il Var è un’arma impropria”

Il Var continua a scatenare polemiche e discussioni. Stavolta a lamentarsi è stato il presidente del Genoa Enrico Preziosi. Il numero uno del club ligure si lamenta del rigore negato a Pandev dopo una spinta di Florenzi. Queste le sue parole a ‘La Gazzetta dello Sport’: “Così non si può andare avanti. Il Var è diventata un’arma impropria. Non si può far finta di nulla“.

DI BELLO – Preziosi si è scagliato anche contro l’arbitro Di Bello: “Con lui la Roma ha vinto dieci volte su dieci, mentre noi abbiamo perso in nove occasioni su dieci. Non mi spiego come sia possibile che non abbia visto quel rigore. Era lì. È una vergogna“.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1814 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap