fbpx

Lazio-Sampdoria, Inzaghi in conferenza: “Grave la disattenzione finale. Il ritiro è finito”

Un finale incredibile quello dell’Olimpico. Lazio-Sampdoria termina sul risultato di 2-2, con due gol nei minuti di recupero. L’illusione è firmata Immobile, ma la beffa è griffata Saponara. Ad analizzare il match dell’Olimpico è stato il tecnico dei biancocelesti Simone Inzaghi in conferenza stampa.

LA PARTITA –Abbiamo commesso un grave errore nel finale. Una disattenzione che non ci ha permesso di vincere. Dovevamo portare a casa i tre punti. C’è grande rammarico, perché una squadra matura come la nostra non dovrebbe prendere una rete come quella del 2-2.“.

TIFOSI –Ci sono sempre vicini. Ci hanno sostenuto anche quando eravamo in svantaggio. Dopo quattro pareggi ci sta essere arrabbiati, ma hanno visto che oggi la squadra ha dato tutto“.

GRUPPO – “Io sono molto dispiaciuto per il risultato. I ragazzi stanno bene insieme e sono sempre disponibili verso l’allenatore. Mi dispiace averli visti così affranti dopo il fischio finale. Il ritiro? È finito. Domani sarà giorno di riposo“.

 

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5680 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione