fbpx

Lazio, la vittoria manca da un mese

Non sappiamo più vincere“. Con queste parole Simone Inzaghi ha analizzato il momento della Lazio, soprattutto dal punto di vista dei risultati. I biancocelesti hanno raccolto tre pareggi consecutivi in campionato con Sassuolo, Milan e Chievo Verona. E nel mezzo la sconfitta sul campo dell’Apollon Limassol. L’ultima vittoria risale all’8 novembre, giorno del 2-1 con il Marsiglia che è valso la qualificazione ai sedicesimi di Europa League.

RITIRO – Ed ecco che da martedì la squadra sarà in ritiro punitivo in quel di Formello. L’obiettivo è ritrovare grinta e compattezza, quello che aveva contraddistinto la poca stagione. Inzaghi non vuole perdere la bussola e il controllo. Ma soprattutto vuole ritrovare  i tre punti. Vietato sbagliare ancora una volta.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5999 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione