Apollon-Lazio, uno stadio fantasma accoglie i tifosi biancocelesti

Mancano una decina di minuti al fischio di iniziò della gara di Europa League tra Apollon Limassol e Lazio, l’atmosfera dovrebbe scaldarsi, la lettura delle formazioni, cori dei sostenitori di casa a cui rispondono gli ospiti e poi….silenzi!!! Bhé non è la canzone di Renato Zero ma l’atmosfera fantasma, surreale che i cento tifosi al seguito della squadra biancoceleste, si sono trovati davanti i loro occhi. All’interno dello stadio infatti nessuna presenza dei supporters ciprioti, forse uno scherzo, forse no, forse un rito, forse si presenteranno tutti all’ultimo minuto, ma una cosa è certa, l’incredulità sui volti dei tifosi laziali, arrivati simpaticamente a pensare di aver sbagliato stadio, si è percepita dalle foto inviate direttamente alla nostra redazione.

Nulla comunque cambierà, la gara avrà inizio, la Lazio scenderà in campo e i tifosi biancocelesti scalderanno le proprie corde vocali nel sostenerla, perché è l’unica cosa che conta nel fare tanta strada è non lasciarla mai sola.