Apollon-Lazio, Inzaghi: “Abbiamo perso meritatamente”

La Lazio cade in terra cipriota e dice addio al primo posto. Le secondo linee biancocelesti non riescono a superare l’Apollon e la squadra di Inzaghi deve accontentarsi del secondo posto. Il tecnico dei capitolini ha commentato la partita ai microfoni di Sky

LA PARTITA –Dispiace sempre perdere. Abbiamo commesso qualche errore. Ho cercato di provare cose nuove di far giocare chi ha trovato meno spazio. Il campo lo abbiamo tenuto bene e ho ottenuto qualche risposta importante. Va detto che il campo non ci ha aiutato“.

SECONDO POSTO –Sicuramente ci sta qualche differenza tra il primo e il secondo posto. Arrivare primi ci avrebbe permesso di trovare qualche avversario più abbordabile. C’è un po’ di rammarico. Comunque a questo penseremo a febbraio“.

CHIEVO –Ora pensiamo al campionato. La sfida di domenica? Non abbiamo molto tempo per prepararla. Comunque sono fiducioso. Ho lasciato dei giocatori importanti a Roma. C’è delusione per aver perso la partita, ma la qualificazione l’avevamo già conquistata. Voglio dire che sono felice per il debutto di Armini, un giovane che è cresciuto nel nostro vivaio ed è riuscito a debuttare con i grandi“.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina

Avatar