Verso Lazio-Milan, Gattuso studia la difesa a tre

Emergenza. Non esiste parola migliore per descrivere le condizioni in cui il Milan arriverà ala sfida contro la Lazio, in programma domenica prossima alle ore 18. Caldara, Musacchio, Romagnoli, Bonaventura, Biglia e lo squalificato Higuain: saranno questi i giocatori a cui dovranno rinunciare i rossoneri.

LE SOLUZIONI – Gattuso sta quindi studiando delle posizioni soluzioni alternative. L’idea del tecnico dei meneghini è quello di schierarsi con la difesa a tre, con Abate e Rodriguez che dovrebbero affiancare Zapata. Difficile l’arretramento di Kessié, fondamentale a centrocampo. In attacco ci sarà spazio per Cutrone. Potrebbe essere concessa una chance dal 1′ a Castillejo. Insomma, una vera e propria emergenza. Alla Lazio il compito di provare ad approfittarne.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina

Avatar