fbpx

Nazionale, Luiz Felipe presto convocato da Mancini

Importanti novità nell’era mancini sulla panchina azzurra. Il Ct azzurro sta dando vita ad una ricerca importante in quei volti nuovi che occorrono alla nazionale. Uno dei principali indiziati è il difensore della Lazio Luiz Felipe che Mancini avrebbe voluto convocare già nelle chiamate precedenti. Le pratiche per il passaporto del centrale nel frattempo sono andate avanti e al prossimo giro di selezioni sarà convocabile e potrà entrare nel giro azzurro. Così come Driussi, attaccante dello Zenit, che è già in possesso del passaporto italiano ed è stato allenato dal ct proprio in Russia. Questi sono due esempi, ma la strada è tracciata: lo staff tecnico della Nazionale sta cercando nuovi talenti convocabili in giro per il mondo, ma anche guardando alla nostra Serie A potrebbero esserci piacevoli sorprese come Rafael Toloi dell’Atalanta.

Una strategia che Mancini ha in testa già dall’estate e in questo senso va interpretata la convocazione del centrocampista dell’Hoffenheim Vincenzo Grifo, un giocatore di talento che il ct vuole testare sui campi di Coverciano. Non sarà l’unico e nella prossima primavera diversi calciatori potrebbero rientrare nel calderone delle scelte azzurre. Per il biancazzurro Luiz Felipe sarebbe una grande chance dopo un inizio di campionato con la Lazio ad alti livelli

Stefano Ghezzi

Giornalista Internazionale e membro USSI - Unione Stampa Sportiva Italiana. Sono un appassionato di sport, ma strizzo un occhio per il calcio e uno per l'automobilismo. Holly e Benji i miei tutor, è colpa loro se colleziono foto di tutti gli stadi al mondo e mi appassiono quando la palla entra in rete grazie ad un bel gioco. Vivo a Roma e lavoro dove la 'palla' mi porta....in Gol!

Stefano Ghezzi ha 57 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Stefano Ghezzi

Stefano Ghezzi

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap