fbpx

Sassuolo-Lazio, De Zerbi in conferenza: “Potevamo osare di più”

A commentare il pareggio tra Sassuolo e Lazio è stato l’allenatore dei neroverdi De Zerbi nella consueta conferenza stampa del post partita.

LA PARTITA –Potevamo osare qualcosa di più, ma avevamo di fronte ad una squadra molto forte. Abbiamo comandato il gioco e potevamo metterci un pizzico di coraggio e follia in più. Forse ci ha condizionato la grande qualità della Lazio“.

SCHIERAMENTO DIFENSIVO – “Non penso che con la difesa a quattro sarebbe cambiato qualcosa. Scelgo il modulo in base all’avversario e alla partita. Ora stiamo prendendo meno gol sui calci piazzati. Dobbiamo essere più precisi e cattivi e molto meno precipitosi. Ferrari? È molto forte“.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6443 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione