fbpx

Lazio-Spal, è duello in famiglia Milinkovic

Duello in famiglia Milinkovic. Può essere riassunta anche in questo modo Lazio-Spal. Sergej infatti si troverà di fronte suo fratello Vanja, estremo difensore dei ferraresi. I due sono molto legati e si conoscono pressoché alla perfezione. Sarà una sorta di sfida nella sfida e chissà se il centrocampista biancoceleste non cercherà di togliersi una soddisfazione personale, facendo gol proprio al fratello di due anni più piccolo.

OBIETTIVI DIVERSI – Sergej deve ritrovare forma e brillantezza. La Lazio ha bisogno di lui, delle sue giocate e del suo immenso talento per centrare l’obiettivo Champions League. Vanja vuole trascinare, con le sue parate, la Spal verso la salvezza. Di ruolo fa il portiere è vero, ma con i piedi ci sa davvero fare. Infatti non è raro vederlo calciare punizioni, e non solo in allenamento. I fratelli Milinkovic sono due autentici colossi ed è per questo che non è totalmente sbagliato parlare di sfida tra titani. Due titani che portano lo stesso cognome e che, per questa stagione, hanno ambizioni differenti. Domenica pomeriggio si saprà chi la spunterà.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5680 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione