Il ricordo di Vincenzo Paparelli: 39 anni fa la tragedia

Quella del 28 ottobre 1979 è una data impossibile da dimenticare per ogni tifoso laziale.Un giorno che, senza alcuna esagerazione, può essere definito maledetto. Infatti 39 anni fa, durante un derby, a causa del lancio di un  razzo da parte della Curva Sud, Vincenzo Paparelli perse la vita. Era seduto in Curva Nord, accanto a sua moglie. Inutile la corsa all’ospedale Santo Spirito.

Una giornata tragica che è rimasta impresa nella memoria della tifoseria della Lazio.  A ricordare suo padre è Gabriele Paparelli con un post sul suo profilo Facebook: “In questo giorno strano, in cui la tua assenza e’ la presenza più importante, in cui il dolore mi ha investito come una botta sorda, senza parole, io trovo quelle da dirti, manchi tanto e ti mando il mio amore e quello di un intero popolo laziale che non ha mai smesso di ricordarti”. Al cordoglio si è unita anche la società biancoceleste con un tweet sul proprio profilo ufficiale.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina

Avatar