20.9 C
Roma

Diabolik: i Vikings si uniscono all’appello della famiglia Piscitelli

News

Dopo le parole della famiglia Piscitelli, e la vicinanza mostrata dai tifosi della Roma, riguardo la decisione del questore di svolgere privatamente il funerale di Fabrizio Piscitelli, arrivano anche le parole dei Vikings, storico gruppo ultrà di fede juventina. Questa la lettera dei tifosi bianconeri, esposta sulla bacheca del profilo social:

Non ci sono colori davanti alla morte, ma una grande vicinanza che sentiamo in queste tragiche occasioni. Vicinanza ad una persona, un Uomo che ha vissuto con i nostri stessi ideali, che si è battuto per essi e ne ha fatta la sua ragione di vita. Uno come noi! Vicinanza ad una famiglia in primis, ai suoi cari, agli amici ed infine ai ragazzi del gruppo, che ad oggi non sanno quando e se potranno essere presenti per dare un ultimo saluto ad un loro fratello. Ci chiediamo solamente il perché, in un paese cristiano, non lascino che sia Dio a giudicare questa persona e nessun altro. Crediamo che nessuno su questa Terra abbia il diritto o la facoltà di negare a tutte le persone sopracitate l’ultimo saluto a Fabrizio. Vicini alla famiglia Piscitelli”

 

Related posts

Roberto Luciani… Uno di Noi!

Giovanni Lando Fioroni

Lazzari, parla il dottor Melli: “Ha subito un trauma distorsivo”

Berisha: “Oggi un test importante. Io mi sento bene”

Leave a Comment