24.5 C
Roma

Caicedo vicino all’addio, Cina ed Emirati tentano l’attaccante biancoceleste

Rassegna Stampa

È stato l’uomo in più della Lazio di questa stagione, Felipe Caicedo, e proprio nel momento in cui ha conquistato l’affetto dei tifosi e – soprattutto – la maglia da titolare, potrebbe dire addio alla Lazio a fine stagione. Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, non è scontata la sua permanenza nella Capitale, soprattutto dopo le proposte che sarebbero arrivate da Cina ed Emirati Arabi.

L’attaccante ecuadoriano, in scadenza di contratto nel 2020, attualmente guadagna 1,6 milioni di euro l’anno  e per restare chiederebbe un sostanzioso ritocco dell’ingaggio. La società, dal canto suo, vuole ringiovanire la rosa e sembra essere tornata su Wesley (che ha le stesse caratteristiche di Caicedo). Nonostante ‘La Pantera’ abbia già rifiutato a febbraio le offerte arrivate dai club asiatici, a luglio la situazione potrebbe cambiare ed il rapporto tra l’attaccante ed il club potrebbe concludersi.

Related posts

Repubblica | Lazio, per la difesa spunta il nome di Tomiyasu

Corriere dello Sport | Lazio, sarà Yazici il dopo Milinkovic?

Corriere dello Sport | Calciomercato Lazio, tutto su Lazzari e Vavro

Leave a Comment