22.8 C
Roma

Corte Sportiva di Appello: confermata la chiusura della Curva Nord

News

Attraverso un comunicato ufficiale, la FIGC comunica che: “La 1ª Sezione della Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha respinto il ricorso della Lazio, specificando l’obbligo di disputare una gara priva di spettatori nei settori 47 B e 48 B della Curva Nord, sanzione sospesa ai sensi dell’art. 16 comma 2 bis del Codice di Giustizia Sportiva. La società era stata sanzionata in seguito alla semifinale di ritorno di Coppa Italia con il Milan dello scorso 24 aprile.

La C.S.A., respinge il ricorso come sopra proposto dalla società S.S. Lazio di Formello (Roma) specificando l’obbligo di disputare una gara priva di spettatori nei settori 47 B e 48 B della Curva Nord, sanzione sospesa ai sensi dell’art. 16 comma 2bis CGS. Dispone addebitarsi la tassa reclamo.”

Respinto dunque il ricorso della Lazio, dopo la squalifica per un turno (con sospensiva di un anno) arrivata a seguito dei cori ad indirizzo di Kessiè e Bakayoko nella sfida di Coppa Italia contro il Milan.

Related posts

Lazio, arriva l’ufficialità di Dziczek: il comunicato

Lazio, arriva il transfer di Adekanye: l’olandese ci sarà con la Sampdoria

Lazio, oggi visite in Paideia per Dziczek

Leave a Comment