14.2 C
Roma

Verso Fiorentina-Lazio: Radu punta Puccinelli per numero di presenze in maglia biancoceleste. Il suo esordio proprio contro la Fiorentina

News

Dovesse scendere in campo contro la Viola, il difensore romeno collezionerebbe la sua 342ª presenza con l’Aquila sul petto.

Era il 30 gennaio 2008 quando Stefan Radu collezionava il primo gettone con la maglia della Prima Squadra della Capitale. Giunto a Roma da poche ore, mister Delio Rossi lo inserì subito dal 1’ in occasione della trasferta di Firenze.

A distanza di 340 partite, il centrale romeno ha ora la possibilità di porre in calcia una volta di più la sua firma nella storia del club biancoceleste. Ed, ironia della sorte, potrebbe farlo proprio al Franchi.

Dovesse scendere in campo questa sera nel confronto con la squadra viola, Stefan Radu collezionerebbe la sua 342ª presenza con l’Aquila sul petto raggiungendo al quarto posto Aldo Puccinelli nella classifica all-time. Podio ancora lontano, con Negro a quota 376, poi c’è Wilson a 394. Primo nella speciale graduatoria Giuseppe Favalli: 401 gare con la Lazio.

Related posts

Immobile: “Mi è mancato il centesimo gol. Inzaghi? Una Lazio senza di lui non la so immaginare…”

Lazio, lo striscione degli Irriducibili: “26 maggio che giornataccia”

Lazio, senti Fusco: “La Coppa Italia è un trofeo molto ambito, non capisco chi è contento a metà…”

Micaela Monterosso

Leave a Comment