9 C
Roma

La poca concretezza della Lazio in fase offensiva: nelle ultime sei partite di campionato ha sempre segnato solo un gol

Rubrica Serie A

I numeri e le statistiche, come detto più volte, non mentono mai. E servono anche a fotografare meglio il determinato andamento di una stagione. In queste occasioni ci viene in ausilio il sito LazioPage, che ci ricorda come la Lazio, nelle ultime sei partite di campionato, non sia mai andata oltre la singola marcatura per match. Evidenziando un netto peggioramento in fase offensiva, soprattutto se confrontato con la stagione passata.

Negli ultimi sei turni di Serie A, infatti, la Lazio ha affrontato il Torino in casa, pareggiando per 1 a 1, il Napoli in trasferta, perdendo 2 a 1, la Juventus in casa, perdendo 2 a 1, il Frosinone in trasferta, vincendo 1 a 0, l’Empoli in casa, vincendo 1 a 0, ed il Genoa in trasferta, perdendo 2 -1.

In totale sono 14 le partite al termine delle quali la Lazio non è mai andata oltre la singola marcatura. Ed in questa speciale classifica, la formazione biancoceleste è addirittura in testa, inseguita, a quota 11, proprio dal Genoa e dall’Udinese. Seguono poi la SPAL ed il Torino, con 10, la Fiorentina con 9, ed il Chievo, l’Inter ed il Sassuolo, con 8.

Per la Lazio, inoltre, questa è la terza sconfitta in campionato subita dopo aver segnato il gol del vantaggio. In passato era già capitato contro il Napoli e la Juventus, allo Stadio Olimpico. Solo il Genoa, con 5, l’Empoli e la SPAL, entrambe con 4, hanno un dato peggiore in questa ulteriore, speciale, graduatoria.

Related posts

Accadde oggi: quel derby sospeso per un “bambino morto”

Micaela Monterosso

Serie A, Inter-Lazio: vendita libera per il settore ospiti

Micaela Monterosso

Lazio-Sassuolo, domani parte la vendita dei biglietti

Leave a Comment