20.4 C
Roma

Coppa Italia, Inter-Lazio: i numeri e le statistiche del match.

Rubrica

Sul sito ufficiale della Società Sportiva Lazio sono stati pubblicati alcuni dati statistici in merito alla sfida di Coppa Italia tra l’Inter e la formazione biancoceleste.

Con la vittoria di ieri sera la Prima Squadra della Capitale accede alle semifinali di Coppa Italia. Per il terzo anno consecutivo la formazione biancoceleste guidata da Simone Inzaghi ha staccato il pass per il penultimo atto della competizione superando l’Inter allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano per 5-4 dopo i calci di rigore. Le due compagini hanno concluso i 120 minuti di gioco sul risultato di 1-1 grazie alle reti siglate da Immobile e da Icardi. La Lazio si è resa protagonista di una prestazione superlativa nella quale la formazione biancoceleste ha sviluppato il 63% del proprio possesso palla nella metà campo occupata dai calciatori nerazzurri.

Sotto il punto di vista offensivo la compagine capitolina è riuscita a trovare la conclusione in 14 occasioni centrando lo specchio della porta avversaria in 10 circostanze. Complessivamente, invece, sono state 11 le occasioni da gol prodotte fagli uomini di Simone Inzaghi. In totale i biancocelesti hanno dato inizio a 38 azioni manovrate ed a 22 ripartenze rendendosi, di conseguenza, molto pericolosi dalle parti di Handanovic.

Analizzando le prestazioni individuali della rosa laziale, emergono le prove offerte da Ciro Immobile, Lucas Leiva e Sergej Milinkovic. Il numero 17 biancoceleste, nel corso dei 120 minuti di gioco, è stato il calciatore ad aver effettuato più tiri verso la porta difesa da Handanovic.

Al termine del match con l’Inter, Ciro Immobile è stato eletto come il Most Valuable Player della sfida. Il numero 17 biancoceleste, oltre ad aver messo a segno il gol siglato dalla Lazio nell’arco dei 120 minuti di gioco, ha toccato ben 45 palloni riuscendo a concludere in 4 circostanze centrando sempre lo specchio della porta difeso da Handanovic. Inoltre, l’attaccante partenopeo ha macinato 14,628 chilometri portando a buon fine 31 passaggi. 

Related posts

Accadde oggi: quel derby sospeso per un “bambino morto”

Micaela Monterosso

Verso Fiorentina-Lazio, numeri e statistiche pre-match: i biancocelesti segnano da nove partite consecutive in Serie A. I viola sono la formazione più giovane d’Europa

Daniele Caroleo

Lazio, quando una Ferrari ha i pony al posto dei cavalli

Gianpiero Farina

Leave a Comment