20.4 C
Roma

Lazio, i numeri non mentono: quanta differenza tra la squadra biancoceleste di questa stagione e quella dello scorso anno

Rubrica

E’ una Lazio certamente diversa quella di quest’anno rispetto alla stagione straordinaria condotta dalla squadra di Simone Inzaghi nel 2017/2018. Non solo dal punto di vista del gioco e dalle prestazione di alcuni dei suoi interpreti principali. Ma anche, e soprattutto, dal punto di vista dei risultati.

Anche in questo caso ci viene in aiuto “Lazio Page”, account social sempre pronto a pubblicare dati statistici sui quali ragionare in merito alla formazione capitolina. E a seguito dell’immeritata sconfitta di ieri sera contro la Juventus, i numeri ci dicono che la Lazio, al momento, è la squadra con la peggior differenza punti rispetto alla classifica della stagione scorsa. Ben 14 punti in meno rispetto al 2017/2018. Nessuno ha fatto peggio al momento. Un primato condiviso con il Chievo Verona, attualmente fanalino di coda in Serie A. Mentre il Bologna è sotto di 13 punti rispetto alle prestazioni dell’anno scorso. Seguono l’Udinese, a -11 punti, e la Roma, a -7.

Ma non finisce qui, purtroppo. Il dato negativo, rispetto alla stagione passata, infatti, riguarda anche le reti segnate. Rispetto alle prime dieci squadre in classifica, infatti, la Lazio è quella peggiore, con ben 26 reti in meno rispetto all’anno scorso. Al comando di questa graduatoria c’è la Roma, con un +8, seguita dalla Fiorentina a +2. Tutte le altre hanno peggiorato il loro dato dei gol segnati, compresa la Juventus che è a -7. Leggermente sopra la Lazio c’è l’Atalanta, con un -16.

Related posts

Accadde oggi: quel derby sospeso per un “bambino morto”

Micaela Monterosso

Verso Fiorentina-Lazio, numeri e statistiche pre-match: i biancocelesti segnano da nove partite consecutive in Serie A. I viola sono la formazione più giovane d’Europa

Daniele Caroleo

Lazio, quando una Ferrari ha i pony al posto dei cavalli

Gianpiero Farina

Leave a Comment