5.4 C
Roma

Vittorio Parigini, il baby talento che piace tanto alla Lazio. Ma il Torino vuole blindarlo.

calciomercato

Ala destra di 22 anni, di proprietà del Torino. Vittorio Parigini era già stato accostato alla Lazio, in ottica di mercato, ad ottobre scorso. Un profilo sicuramente interessante: classe 1996 con alle spalle alcune esperienze in prestito tra Juve Stabia, Chievo Verona, Bari, Perugia e Benevento. Cresciuto nelle giovanili del Torino, dove ha sostanzialmente bruciato le tappe, da questa stagione fa parte, in pianta stabile, della rosa della prima squadra granata.

Ad ottobre, secondo le indiscrezioni rilanciate dagli esperti di mercato, su di lui, oltre alla Lazio c’erano anche la Juventus e la Fiorentina. Ma il presidente Urbano Cairo pare non abbia alcuna intenzione di privarsene. E proprio per questo motivo, in queste ultime ore, in casa granata si sta lavorando freneticamente per il rinnovo del contratto con il giovane esterno nato a Moncalieri.

L’accordo con la società del Torino scade nel 2020, ma visto il forte interessamento della Lazio, come riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, il Toro ha inteso intavolare la trattativa per un rinnovo fino al 2024. Blindando di fatto il suo gioiellino. Su Parigini, oltre alla società biancoceleste, si è registrato anche l’interessamento della famiglia Pozzo, che vorrebbero portarlo all’Udinese o al Watford, inserendolo magari nella trattativa per Roberto Pereyra.

 

Related posts

Calciomercato Lazio: arrivano ulteriori conferme sull’interessamento del Levante per Bastos

Daniele Caroleo

Calciomercato, ufficiale: l’ex Lazio Hoedt in prestito al Celta de Vigo

Daniele Caroleo

Calciomercato Lazio, dalla Spagna: il Levante piomba su Bastos

Daniele Caroleo

Leave a Comment