18.9 C
Roma

La Gazzetta dello Sport: Lotito affronta Irrati, bagarre nello spogliatoio

Rassegna Stampa

Sull’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” viene riportata un’indiscrezione in merito a quanto accaduto nel corso dell’intervallo della partita tra la Lazio ed il Torino. I granata sono in vantaggio grazie al rigore concesso dall’arbitro Irrati per fallo su Belotti. Una decisione che non è andata di certo giù al presidente della Lazio, Claudio Lotito, che, secondo il cronista della Rosea, mentre le squadre rientravano nello spogliatoio, si sarebbe presentato davanti la porta dell’arbitro Irrati. Evidentemente per chiedere spiegazioni.

Il direttore di gara gli avrebbe chiesto che cosa stava facendo li. Il tutto è avvenuto davanti gli occhi degli ispettori federali. Irrati ed i suoi collaboratori hanno quindi invitato Lotito ad andarsene e lui si sarebbe allontanato inveendo contro tutto e tutti.

A fine gara è il Direttore Sportivo, Igli Tare, ha rilasciare delle pesanti dichiarazioni in merito all’arbitraggio della partita: “E’ uno scandalo, sono sconcertato. Se la Lazio da fastdio, basta saperlo. Dopo tutti i torti dell’anno scorso, si ricomincia. Non si può andare avanti così. Il rigore su Belotti? Insesitente. Se lo dai è dieci volte più netto quello su Acerbi.”

Anche Simone Inzaghi è sulla stessa lunghezza d’onda: “Siamo stati penalizzati. Alla mezz’ora del primo tempo c’era la seconda ammonizione per Izzo che l’arbitro non ha visto. E pochi minuti dopo ci ha fischiato contro un rigore che non c’era. Contro il Torino non siamo fortunati.”

Walter Mazzarri, allenatore del Torino, però non è dello stesso avviso: “Belotti è stato spinto in area. Rigore netto e clamoroso. Piuttosto siamo stati penalizzati noi nel finale. E’ mancato un giallo a Luiz Felipe che era già ammonito. Avremmo giocato in 11 contro 9. E poi non ho capito l’espulsione di Meitè. Peccato perchè rimanendo in undici, nel finale, si poteva vincere.”

Related posts

Corriere dello Sport | Lazio, ancora un rinnovo: Grigioni dice sì

Corriere dello Sport | Calciomercato Lazio, si (ri)pensa a Cipriano

Corriere dello Sport | Lazio, rivoluzione in difesa: occhi su Vavro

Leave a Comment