10 C
Roma

Europa League: le probabili avversarie fanno tremare la Lazio

Europa League

La sconfitta di ieri sera della Lazio contro l’Apollon Limassol ha condannato i biancocelesti, con una giornata d’anticipo, al secondo posto in classifica. La squadra di Simone Inzaghi rischia un sorteggio più difficile del previsto già ai sedicesimi di finale. Infatti le seconde classificate ai gironi di Europa League, possono affrontare una delle prime dodici squadre, oppure una delle quattro migliori di Champions League. Questo è l’elenco completo, delle squadre che la Lazio può incontrare: Bayer Leverkusen/Zurigo, RB Salzburg, Zenit San Pietroburgo, Dinamo Zagabria, Arsenal, Betis Siviglia/Milan, Villarreal/Rapid Vienna/Rangers, Eintracht Francoforte, Genk/Besiktas/Malmo, Krasnodar/Siviglia, Dynamo Kiev, Chelsea. Poi le migliori quattro squadre arrivate terze della Champions League. I biancocelesti, non possono pescare né Eintracht Francoforte né il Milan, o qualsiasi altra squadra Italiana. Il pericolo maggiore è che possa incontrare le inglesi, Arsenal e Chelsea, che sono le avversarie più temibili, ma si può andare anche in Spagna, il Siviglia, o in Russia,  Zenit San Pietroburgo. Ci sono poi le “peggiori” che potrebbero retrocedere dalla Champions, ossia Tottenham e Liverpool,  incontrare queste due squadre sarebbe sicuramente una situazione di prestigio ma potrebbe rivelarsi un ostacolo insormontabile.

 

Related posts

Lazio eliminata dall’Europa League: per la prima volta perde quattro partite consecutive in Europa.

Daniele Caroleo

Machin: “Avevamo un obbligo, quello di passare il turno. Abbiamo fatto una buona prestazione contro una squadra importante”

Daniele Caroleo

Siviglia-Lazio, Inzaghi: “C’è molto rammarico, ma ci abbiamo messo del nostro”

Gianpiero Farina

Leave a Comment