10 C
Roma

Apollon-Lazio, Acerbi: “Non cerchiamo alibi. Ora testa al Chievo”

Europa League

Un 2.0 indolore, ma che è frutto di una prestazione molto deludente. A commentate la sconfitta sul campo dell’Apollon è stato Francesco Acerbi. Queste le parole del difensore della Lazio ai microfoni di ‘Lazio Style Channel’: “Ci sono poche parole da dire stasera. Loro sono stati cattivi e ci hanno messo più voglia. Si poteva perdere o vincere, ma la prestazione doveva esserci. Il campo non era dei migliori, ma non cerchiamo alibi. Ora però pensiamo al Chievo. Sarà una partita difficile. Conosco bene Di Carlo e le sue squadre sono ben messe in campo. Servirà cattiveria“.

 

Related posts

Lazio eliminata dall’Europa League: per la prima volta perde quattro partite consecutive in Europa.

Daniele Caroleo

Machin: “Avevamo un obbligo, quello di passare il turno. Abbiamo fatto una buona prestazione contro una squadra importante”

Daniele Caroleo

Siviglia-Lazio, Inzaghi: “C’è molto rammarico, ma ci abbiamo messo del nostro”

Gianpiero Farina

Leave a Comment